I romanzi di Roberto Marzioli

Storie di vita e di amore

I ROMANZI DI ROBERTO MARZIOLI

“Credo nell’amore, nelle emozioni, nella nostra umanità… una delle cose più belle e preziose che abbiamo.

Per questo scrivo… per venire in contatto con la parte più intima di noi, per guardarla, attraversarla, esplorarla, per cercare di capire un po’ di più chi siamo, cosa si agita nel nostro essere più profondo.

Per questo impugno la penna… per chi come me ama la vita, le emozioni, i grandi sentimenti, per condividere non solo storie che sanno d’amore, ma anche spunti di riflessione e di introspezione, qualcosa in più di romanzi rosa o di intrattenimento…

(Roberto Marzioli)

Titolo Libro

IL CIELO DIETRO L’ORIZZONTE

Descrizione sintetica
L’amore è davvero più forte di ogni cosa?
Le ferite prima o poi si rimarginano o segnano per sempre il destino?
Un vecchio pescatore, un ragazzo e una giovane cameriera desiderano lasciarsi alle spalle il passato e condurre un’esistenza tranquilla e indipendente, ma un evento inatteso li fa incontrare, costringendoli a riflettere sulla vita e sull’amore, e ad affrontare il bisogno che scopriranno di avere gli uni degli altri.

Personaggi principali
Giovanni, un ragazzo impiegato in una concessionaria
Anna, una giovane cameriera di origini inglesi
Elena, una cameriera esperta
Pietro, un vecchio pescatore.

Epoca e ambientazione
Qualche anno fa, in un paesino di mare.

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo Libro

NEBBIA E SABBIA

Descrizione sintetica
Cos’è l’amore? Una scelta? Un rimedio? Una necessità?
Di cosa abbiamo bisogno? Di cosa abbiamo paura?
L’amore fra Maddalena e Alessandro attraversa un periodo di crisi.
La coppia decide di concedersi una vacanza per allentare le tensioni. Ma il destino, o meglio, una parte di loro li porta a percorrere strade diverse lungo le quali dovranno affrontare situazioni impreviste, nuovi incontri, tentazioni e le ombre mai dissolte di un lontano passato.

Personaggi principali
Maddalena, una sales manager a inizio carriera
Alessandro, un disilluso tecnico informatico
Sabine, una disinibita fotografa freelance
Luca, un affascinante consulente

Epoca e ambientazione
Qualche anno fa, Milano e oasi di Siwa (Egitto).

SCHEDA DEL LIBRO

ROMANZI D’AMORE E DI VITA

PERCHÉ LEGGERLI

  • per emozionarsi,
  • per sognare,
  • per innamorarsi,
  • per vivere storie di altri,
  • per esplorare altri mondi, fisici e interiori,
  • per viaggiare con la mente,
  • per riflettere,
  • per rielaborare il passato,
  • per affrontare il futuro,
  • per provare a dare un senso all’immensità delle cose,
  • per provare a capire cosa accade dentro e fuori di noi,
  • per gettare luce sulle zone d’ombra della vita,
  • per trascendere se stessi e sentirsi parte dell’umanità,
  • per vivere e sentirsi vivi…
  • …e altro ancora.

DOVE LEGGERLI

  • in spiaggia,
  • in un prato,
  • in riva a un corso d’acqua,
  • sulla vetta di una montagna,
  • su uno sdraio in piscina o in giardino,
  • in treno o in metropolitana,
  • in aereo,
  • in barca,
  • a letto,
  • in poltrona,
  • al tavolo di un bar,
  • davanti a una finestra che guarda il cielo
  • …e altro ancora.

ALCUNE RECENSIONI

Scrittura avvincente ed evocativa… ★★★★★

La scrittura di Roberto è avvincente e il suo linguaggio molto evocativo

Margaret Mazzantiniscrittrice, drammaturga, attrice

Scrittura intimista e profonda… ★★★★★

Non solo fra le mie conoscenze personali, ma in senso assoluto considero Roberto Marzioli uno dei pochi capaci di una scrittura così intimista. Dotato di una precisione chirurgica, scandaglia e analizza le profondità dell’anima osservandola da ogni possibile angolazione…

Mauro Raccasiscrittore, giornalista, sceneggiatore

Coinvolgente! Appassionante!
★★★★

Il cielo dietro l’orizzonte è un romanzo bellissimo. Scritto molto bene… L’incedere è senza soste, non si rimane mai in stand by... Si legge in pochissimo tempo. Una gioia per la lettura, ma soprattutto, per lo spirito. Mi auguro fortemente che il secondo libro di Roberto Marzioli esca il prima possibile. Non vedo l’ora…

Alessandro Emilianimusicista e insegnante di musica

…e altre ancora.

Share This